Diversi clienti mi chiedono “Perché dovrei fare pubblicità su un social network e non in televisione o su un giornale?”

Non è semplice rispondere e trasmettere in parole semplici il funzionamento del targeting che i social hanno.

Qualche giorno fa ho iniziato a leggere il libro “Strategia di Content Marketing” di Francesco De Nobili il quale riporta un esempio che, a mio parere, calza a pennello.

clientiFacciamo un esempio concreto: siamo un'azienda che vende articoli per l'infanzia e decidiamo di pubblicizzare i nostri prodotti con un investimento importante su tv e stampa (quotidiani e periodici). Promuoviamo i nostri contenuti in modo indifferenziato, scegliendo radio, giornali e periodici in base al bacino d'utenza e spendendo quindi un cospicuo budget per una promozione a 360 gradi.

Il risultato potrebbe essere catastrofico: il rischio è di comunicare e promuovere i nostri prodotti a un target enorme senza ottenere risultati perché ciò che comunichiamo non interessa a chi ci ascolta. Potremmo allora cercare di differenziare il target promuovendo la pubblicità su periodici di nicchia (per esempio legati al mondo femminile) o su canali televisivi con palinsesti che prevedano cartoni animati e programmi per bambini, nel tentativo di intercettare i genitori. Sicuramente, pur essendo anche questa una soluzione abbastanza costosa in termini di budget e risorse, potrebbe avere più successo della precedente perché in qualche modo staremmo mirando a un pubblico che ha più possibilità di essere interessato a quello che comunichiamo: tuttavia, faremmo fatica a sapere chi abbiamo davvero raggiunto e quindi a quantificare in questi termini il ritorno di investimento. Se invece promuovessimo i nostri prodotti per l'infanzia su un blog dedicato, SEO oriented, ricco di articoli aggiornati che intercettino i bisogni delle persone, e poi lo collegassimo a un profilo social curato sia nell'aspetto sia nei contenuti, inizieremmo a scoprire che lavorando bene si ottengono risultati migliori con investimenti minimi in termini economici, specialmente se confrontati a quelli richiesti dalla pubblicità tradizionale.

Ti ha convinto questo esempio?

 

Se ti fa piacere ricevere altri punti di vista sul mondo digitale, iscriviti gratuitamente alla newsletter di Solving Solutions.

Rimani aggiornato sul mondo delle soluzioni digitali

SOCIAL

 

CONTATTI

Dir: 1° vico XXV Luglio n° 6 - 73032 Andrano (LE)

WhatsApp: +39 389 05 40 985
Email: info@solvingsolutions.it
Top
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito web. Continuando a utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. More details…